lunedì 27 maggio 2013

Lipfinity Semi permanent Color- Max Factor


 Buonasera a tutte!

Nuova review su un prodotto labbra un pò particolare perchè si tratta di un rossetto semipermanente. Non nascondo che per me è stato davvero difficile decidere se lo amo o lo odio (e forse ancora non lo so), infatti prima di scrivere questa recensione ho lasciato passare quasi un anno. Questo perchè è un prodotto che ha qualche lato negativo che non riesco a sopportare. Vi faccio vedere subito come si presenta:



Troviamo quindi una scatola all'interno della quale sono contenuti: una tinta per labbra e un balsamo in stick trasparente, da applicare in due steps. L'azienda promette un "fantastico colore a lunga tenuta che dura fino a 12 ore. Labbra dal colore intenso e idratate, grazie al balsamo in stick. [...] A prova di bacio. A prova di cibo. A prova di party. A prova di vita." ....mmm.... vacci piano MaxFactor!

Quando ho scoperto questo genere di prodotto ho deciso di acquistarlo in due tonalità diverse e di utilizzarlo per occasioni particolari come cerimonie o eventi speciali, dove è necessario avere un trucco labbra impeccabile! Purtroppo però ho notato una sostanziale differenza tra le due tonalità. 
Vi parlo della prima che è la n.012, un nude leggermente rosato e opaco (non nel senso che ha una finitura matte ma nel senso che non contiene glitter o perlescenze), che è quella che mi ha delusa maggiormente: 








Questo è l'effetto sulle mie labbra: 



La colorazione mi piace perchè è molto naturale, ma il prodotto in sè non mi ha convinta per vari motivi:

1) se non viene stesa bene e velocemente tende a lasciare delle antiestetiche striature che si notano abbastanza trattandosi di un colore chiaro

2) il colore è talmente coprente, e in questo caso anche chiaro, che bisogna stare attente a stenderlo su tutte le labbra, anche verso l'interno per non rischiare di far sembrare lo stacco tra il rossetto e la vostra pelle (cosa che a me è successa come potete notare dalla foto del particolare delle labbra)

3) tende a sottolineare le pieghette delle labbra, quindi è sconsigliata soprattutto a chi ha una pelle matura

4) il balsamo secondo me non funge granchè, perchè la tinta forma una vera e propria barriera, impenetrabile, cosìcché una volta che il balsamo si è asciugato (e dopo che ce lo siamo mangiato praticamente) bisogna ripassarlo. Lo sfregamento tra lo stick e la tinta che è sulle nostre labbra rovina irrimediabilmente il finish...

5)...infatti dopo qualche ora il rossetto tende a creare come delle scaglie e a staccarsi, diventando farinoso.

Voglio precisare che questi aspetti negativi gli ho riscontrati per lo più con la tonalità chiara. La seconda invece è un pò diversa. Inoltre, bisogna tener conto che è comunque un prodotto non facilissimo da utilizzare, perchè deve essere steso in quantità adeguata, in breve tempo e occorre aspettare che si asciughi uniformemente prima di applicare il balsamo. Per qualcuno potrebbe anche essere fastidioso per i primi minuti perchè secca molto la pelle e si sente sulle labbra, cioè non è proprio leggerissimo. Diciamo che non ha nulla in comune con i rossetti o con le comuni tinte per labbra.

Ma passiamo all'altra tonalità che tra le due è quella che utilizzo di più! E' la n.113, un colore più scuro, tendente al mattone e shimmer, ma molto portabile.









Ecco l'effetto sulle mie labbra:







Sarà grazie all'effetto shimmer ma non si notano striature, il colore si uniforma molto di più al colore delle labbra (essendo più scuro) e soprattutto mi dura di più, quindi risulta molto più utile e comodo in confronto al n.012. Non so se questo dipenda dal fatto che le due colorazioni potrebbero essere state create con componenti diverse che ne influenzano la tenuta, ma sta di fatto che il primo sfarina e il secondo meno, nonostante abbia usato tutti gli accorgimenti possibili. 

Adesso vi faccio vedere anche come si presenta il balsamo labbra, che a dire il vero è un pò pochino come quantità in relazione alla frequenza con la quale è necessario applicarlo (nella foto ovviamente è stato usato, non è nuovo): 


Altre notizie utili:

- il contenuto è: per la tinta labbra 2,3ml e per il balsamo 1,9gr

- le nuance che possiedo sono la n.012 e la n.113, ma ce ne sono svariate con finish diversi, da quelle opache a quelle satinate a quelle shimmer. Sul sito sono indicate tutte: clicca qui

- il costo si aggira intorno ai 18-19€ (vi consiglio di girare un pò se volete risparmiare qualche euro perchè in alcune profumerie della mia zona costava di più e in altre meno. Inoltre è inutile dirlo, ma personalmente credo che il costo del prodotto sia davvero sproporzionato in relazione alla sua qualità.)

- la scadenza è di 36mesi dall'apertura

- questo è l'inci:



- per quanto riguarda la reperibilità credo che si possa trovare facilmente, considerando che Max Factor è un marchio molto commerciale. Io l'ho acquistato in una profumeria del mio paese (provincia di Lecce).

Il mio voto complessivo per la colorazione n.012 è: 4!
Il mio voto complessivo per la colorazione n.113 è: 6!

Ho testato entrambi i prodotti per: 10 mesi!

Spero di esservi stata utile e per ogni altra info non esitate a commentare o a contattarmi sulla mia pagina Facebook.

Alla prossimaaaa <3

xxxMarziaxxx

7 commenti:

  1. più precisi di così non si può! brava marzia!

    RispondiElimina
  2. Partendo dal presupposto che hai delle labbra stupende...ti stanno bene entrambi, ma in effetti il prodottino è un pò casinaro da usare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie rosaria! :D sì, nn è per niente pratico, anzi!

      Elimina
  3. molto naturale
    ho un giveaway BENECOS sul mio blog. partecipa:)
    http://www.armocromia.com/2013/06/flat-perfection-nevecosmetics-benecos-e.html

    RispondiElimina
  4. i colori sono molto belli, peccato per tutti i lati negativi

    RispondiElimina
  5. ciao :) io sono della provincia di Taranto :D vicineee..
    sono venuta a conoscenza del tuo blog cercando recensioni a confronto su questa tinta labbra che io personalmente odio: non mi sono trovata per niente bene. E' stata una tortura perchè non andava via con niente , struccante e olio.. e a furia di strofinare (e non veniva cmq) credo di aver perso le labbra ahaha :D comunque l'ho recensito nel mio video se ti va di vederlo. Ora mi sono ripromessa di non prendere più nessuna tinta di altre marche per la delusione di aver speso tanto in una cosa che speravo mi aiutasse nel mantenere la resa di un rossetto e non macchiare però se trovo qualche altra tinta vorrei provarla, non so magari quella della maybelline stay 10h.. che mi dici? :)

    youtube.com/user/iconsiglidifederica
    iconsiglidifederica.blogspot.it

    RispondiElimina